Il vastese della Suzuki nella prima sessione di libere precede la Honda del leader del mondiale e la Yamaha di Valentino. 4° Vinales, poi le Ducati di Dovizioso, Petrucci e Lorenzo

MotoGP Libere1 Sachsenring: davanti Iannone; Marquez 2°, Rossi buon 3°

IANNONE1

Andrea Iannone. Ciam-Cast
Non c’è Marquez davanti a tutti, e questa è già una notizia. Nella prima sessione di prove al Sachsenring, lo spagnolo della Honda, che su questa pista vince da otto anni di fila, deve accodarsi alla Suzuki di Iannone. È del vastese, infatti, il miglior tempo della mattinata: con il crono di 1’21″442 precede di 0″390 il leader del mondiale e di 0″522 Valentino Rossi, che ha sfruttato tutti i limiti della pista, andando anche oltre i cordoli.
TOP TEN — A completare i dieci: 4° Viñales (+0″710); 5° Dovizioso (+0″819); 6° Petrucci (+0″895), 7° Lorenzo (+0″980); 8° Redding (+1011), 9° Zarco (+1″048) e 10° Rins (+1″112). Scivolate per Rabat, Bautista e Rins, mentre è tornato in pista Franco Morbidelli, che ha recuperato dall’infortunio alla mano sinistra che lo ha escluso dal Gp di Assen. Alle 14 la seconda sessione.
MOTO3 — In Moto3 miglior tempo di Jorge Martin (Honda Gresini): il leader del mondiale chiude in 1’27″272 e precede di oltre due decimi il britannico John McPhee e il tedesco Philipp Oettl. 4° Enea Bastianini (Honda Leopard) a 0″267, 8° Marco Bezzecchi, 11° Tony Arbolino, mentre Fabio Di Giannantonio non è andato oltre il 14° tempo davanti a Nicolò Bulega.
Gasport
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Notizie correlate

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *