Il ricordo di Marinelli sempre vivissimo. A San Benedetto sfide contro Noname Nettuno, Brescia e Lazio. Anche Soria in campo con Canalicchio

Vastese Beach Soccer, da domani si fa sul serio

vastese BS

Noname Nettuno, Lazio BS e Brescia BS saranno le tre rivali della Vastese Beach Soccer nella tappa del campionato di serie A LND  in programma dal 15 al 17 giugno a San Benedetto. Esordio per Ciappa e compagni alle ore 16.00 il 15 giugno contro i ragazzi del Noname Nettuno, squadra con molte cose in comune con i biancorossi, formata da molti giovani del posto e con primo obiettivo la salvezza e la crescita negli anni del team. Sabato 16 alle 13.30 sfida contro la Lazio BS che si è rinforzata ulteriormente con tanti veterani come Platania, Fumagalli, Costa, Marazza solo per nominarne alcuni.

Domenica i vastesi chiamati alla prova Brescia, squadra in cui la passata stagione hanno militato i neo acquisti Morciano e Meier. Brescia che ripartendo da Bruno e diversi giovani del posto, si è rinforzato chiamando il portiere Camponimosi, giocatore di esperienza, affidabile, con trascorsi con la maglia di Inter, Soverato e diversi anni nel Terracina, con l’ex Milano Campolongo e Di Marco campione d’Italia e vincitore della Coppa Italia 2017 con la Sambenedettese.

“Sarà una tappa  fondamentale perché incontreremo squadre alla nostra portata e dobbiamo assolutamente cercare di fare risultato almeno con Brescia e Noname. Con la Lazio abbiamo curiosità nell’affrontarla perché è una squadra dall’organico importante. L’ultima volta che abbiamo giocato a San Benedetto è stata un tappa che ricorderemo sempre perché è scomparso in un incidente stradale il nostro Andrea Marinelli. In quell’occasione dopo il match del venerdì avremmo dovuto giocare proprio contro la Lazio che affronteremo sabato 16. E a loro andò la vittoria a tavolino a causa del profondo lutto che ci aveva colpiti. Apprezzammo molto la vicinanza di tutti i team della LND nell’occasione. Anche quell’anno il tempo era instabile come lo dovrebbe essere in questa new season. Che dire tante cose che sembrano coincidenze ma.. siamo sicuri che Andrea che ci guiderà da lassù”le parole di Ciappa e Di Foglio della Vastese BS.

Intanto nello scorso weekend sono scese in campo le squadre del girone B in cui milita anche lo ChanceBet Canalicchio BS del vastese Giuseppe Soria, in doppia veste di allenatore in seconda e giocatore. “Potevamo fare meglio. Siamo incappati in due sconfitte che ci hanno un po messo in difficoltà per la qualificazione ma ci sono 21 punti a disposizione e ce la metteremo tutta. Ho avuto poi la fortuna di giocare con uno al top come Mascara e tante richieste anche per l’AIC. Si sta iniziando a capire l’importanza anche a livello di beach soccer” le parole di Soria.

Nel girone B in grande spolvero Catania BS e Terracina a punteggio pieno insieme alla sorpresa Ecostistem Catanzaro.

VASTESE BEACH SOCCER 

Tiziana Smargiassi

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Notizie correlate

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *