Serie D, nel mirino dei biancorossi Palumbo, Baba, Fargione e Molenda. Accordo con la Virtus per il settore giovanile unico

La Vastese mette gli occhi sui gioielli del Francavilla

vastese

La Vastese mette nel mirino quattro giocatori del Francavilla: Palumbo, Baba, Forgione e Molenda. Il campionato dei biancorossi è appena terminato, ma la società sta già valutando alcuni profili per la prossima stagione.

Il primo obiettivo è il trequartista Cosmo Paulumbo (1989), reduce da una grande stagione a Francavilla dove ha realizzato 13 reti. La Vastese segue anche i fuoriquota Yussif Baba (esterno) e Marco Fargione (portiere di prioprietà del Pescara), entrambi classe 1999. Nel mirino c’è anche l’esterno Giuseppe Molenda (1997).

Finora non ci sono stati contatti, ma l’interesse della Vastese verso i pezzi pregiati del Francavilla è concreto. Molto dipenderà anche dalle intenzioni del presidente Gilberto Candeloro che potrebbe ridimensionare i programmi e puntare su una squadra giovane con l’ipotesi Rachini in panchina.Intanto la Vastese ha raggiunto un accordo con la Virtus Vasto per un unico settore giovanile. Nascerà un’unica squadra, la Vastese Virtus, che parteciperà ai campionati regionali Allievi e Giovanissimi.

Giammarco Giardini

 

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Notizie correlate

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *