Vasto, 46enne si dilegua da una comunità di recupero. Era con un conoscente alla fermata del bus

A Vasto evade dai domiciliari, arrestato a Pescara

DSC_0896-1-1024x494

Era a Vasto in regime di arresti domiciliari. E’ stato accompagnato nel carcere di Pescara, P.S. un pregiudicato pugliese di 46 anni che è evaso nei giorni scorsi da una comunità di recupero di Vasto. L’uomo convinto di poterla fare franca ha raggiunto il centro della città adriatica e si è fermato a parlare con amici e conoscenti.

Nel tardo pomeriggio di venerdi gli agenti della polizia di Pescara nel corso di servizi di prevenzione nella zona hanno notato due uomini che alla vista della pattuglia hanno reagito in modo sospetto. I due erano fermi vicino ad una pensilina della fermata dell’autobus in corso Vittorio Emanuele.

Insospettiti dall’atteggiamento dei due, gli agenti hanno deciso di sottoporli a un controllo più approfondito. Si sono avvicinati ed hanno chiesto i documenti. Dall’esito degli accertamenti è emerso che uno dei due era un pregiudicato pugliese di 46 anni sottoposto alla misura degli arresti domiciliari presso una comunità di recupero di Vasto.

L’uomo ignorando i limiti imposti dalla ha pensato di fare “una passeggiata” a Pescara. Evidentemente era convinto che nessuno di sarebbe accorto del suo comportamento. Così non è stato. Dopo le formalità di rito il 46enne è stato arrestato dagli uomini del reparto Prevenzione Crimine “Abruzzo” di Pescara diretto dal dirigente, il vice questore Alessandro Di Blasio ex dirigente del commissariato vastese).

Il pugliese è accusato di “evasione”. P.S. dopo le formalità di rito è stato accompagnato in carcere a disposizione dell’autorità giudiziaria. Si ignorano i motivi che hanno spinto l’uomo a raggiungere Pescara.

Paola Calvano (Il Centro)

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Notizie correlate

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *