Da Camillo D'Amico riceviamo e pubblichiamo

“Viabilità del Vastese, finalmente qualche buona notizia”

buche_sulla_strada

Apprendiamo dai media che lo scorso 9 Marzo a Pescara alla presenza del governatore – presidente della regione Abruzzo Luciano D’Alfonso, adesso anche neo Senatore della Repubblica, e di alcuni Sindaci del territorio si sia trovata la quadra su come e dove impegnare i promessi € 9.000.000 per la martoriata viabilità del vastese.

La viva speranza è che adesso, essendo  la palla è passata in capo ai comuni, queste risorse possano trovare un solerte impegno così da vedere sistemate e messe in sicurezza arterie stradali che sembrano mulattiere.

Fa specie verificare l’assoluta inaffidabilità della provincia di Chieti che si è vista sfilare dalle mani la materiale possibilità di essere “centrale d’appalto” come, per storia e tradizione, così istituzionalmente sarebbe dovuto essere; in luogo della provincia saranno i comuni ad esserlo.

E’ triste altresì notare che per il passaggio all’ANAS dell’ex SS 86 Istonia si rimanda il tutto ad un futuro lontano. Qualcuno obietterà che la regione ha stanziato le risorse per la viabilità pur non avendone titolo e che quindi un intervento corposo il vastese l’avrà. Questo è vero solo in parte perché compete proprio alla regione la diretta interlocuzione con l’ANAS per il passaggio di competenze sulla viabilità ex provinciale; ebbene lo è stato di recente per 583 Km, risulta già essere in itinere una formale richiesta per la Lanciano – Fossacesia ma nulla di scritto c’è la ex SS 86 Istonia che è in uno stato decisamente peggio di tante altre ex strade statali e nel tratto Fraine – Castiglione Messer Marino interrotta da ben 3 anni!!!

A posteriori di tutto un amaro commento viene da fare dicendo bravi ai Sindaci per il lavoro suppletivo che si sono impegnati a fare in luogo dell’inutile e inoperosa azione prodotta dalla provincia e dal suo presidente Mario Pupillo piuttosto partigiano per gli interessi del suo territorio frentano e molto meno per gli altri. La speranza è che i tempi di realizzazione siano veramente certi e veloci visto che siamo prossimi all’arrivo delle bella stagione.

Dopo tanto un pò di rispetto concreto alla dignità delle disagiate aree interne del vastese parrebbe essere arrivato.

Camillo D’Amico

Camillo D'Amico 600x200

 

 

 

 

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Notizie correlate

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *