San Salvo. Il Pd replica alla Pro Loco

“Nessun avvio di campagna elettorale, solo Amore per la nostra Città”

San_Salvo_-_Corso_Umberto_I

 

Alla risposta della Pro Loco circa gli eventi di Natale ci saremmo aspettati anche una risposta da parte delle liste di maggioranza in merito a tale questione. Ma la maggioranza –com’è solita fare- non fa altro che rispondere attaccandosi al risultato elettorale sviando la reale questione. Ennesimo segno e dimostrazione che l’amministrazione altro non ha da dire.

Alla Pro Loco diciamo che il Pd non ha dato inizio a nessuna campagna elettorale.  Se così fosse stato avremmo cercato plausi e consensi, elogiando e stringendo mani a destra e a manca, per ottenere consensi e supporto elettorale com’è invece solita fare l’amministrazione di centrodestra.

Il Pd ha semplicemente a cuore le sorti della Città, il suo benessere, la sua crescita, la sua evoluzione. Ma a San Salvo -invece e purtroppo- assistiamo, giorno dopo giorno, ad uno spegnimento progressivo e il Pd come sempre viene attaccato quando pone in risalto questioni vere e concrete.

Che lo svuotamento del centro storico sia di carattere “sociale”, è noto e lo sappiamo e lo diciamo da sempre. E di “sociale” a San Salvo purtroppo si è perso tutto! Questa è la verità. E di questo l’amministrazione è ora che ne prenda atto!

Che le attività della Pro Loco siano “richieste” anche altrove, bene. Ma è evidente che a San Salvo –proprio perché esiste un serio problema “sociale”- queste da sole non bastano. E quando un “progetto” non funziona … occorre prenderne atto e cambiare! Occorrono idee e progetti risolutivi ed efficaci!

E l’amministrazione di centrodestra è ora che lo capisca e faccia qualcosa invece di continuare ad affidare la gestione degli eventi perché incapace di pensarci da sola in quanto priva di idee e progetti (vedasi l’organizzazione degli eventi estivi che al netto di quanto fatto dal Progetto Sud Festival, il resto è stato a dir poco “pietoso”).

La verità è che la parola “sociale”, in ogni suo lato e sfaccettatura, in questi ultimi 6 anni è stata praticamente cancellata dal vocabolario dell’amministrazione di Centrodestra.

La verità è che a distanza di 6 anni si iniziano a vedere i primi segni di cedimento di un’amministrazione fasulla e priva di prospettive future.

Inoltre. Che siano 5.500,00 euro netti o a lordo di Iva poco importa. Sono sempre soldi pubblici spesi male. Punto. Ma FORSE -e su questo ci informeremo- la Pro Loco, per accreditarsi al Servizio Nazionale Civile entro il 2018, ha bisogno di progetti realizzati da allegare alla domanda di iscrizione. FORSE e sottolineiamo FORSE è questo il motivo per il quale tutto viene affidato a loro.

E poi per favore … non mascheratevi  dietro “i sorrisi dei bambini”! Non usateli come scudo! Da queste cose per cortesia “lasciateli fuori” !  Sullo svuotamento del centro storico, su problemi di caratteri sociale della nostra Città, i bambini non c’entrano nulla. Il rammarico vero è che tra qualche anno questi bambini –che cresceranno- rivolgeranno i loro sorrisi in altre realtà cittadine. Questo è il vero rammarico se non si fa qualcosa per la nostra Città. E’ ora che lo si capisca!

Pd San Salvo

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Notizie correlate

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *