Come affrontare le feste senza sensi di colpa

manuela di silvio

Le feste natalizie sono un periodo di eccessi alimentari e di scarsa attività fisica, si passa più tempo con gli amici e familiari mangiando più del solito e col freddo si passa più tempo in casa, ma il Natale può diventare anche l’occasione per preparare menù con prodotti stagionali a chilometri zero e controllare la propria alimentazione con piccoli gesti. Infatti frutta secca, lenticchie, datteri, uvetta, alimenti della tradizione natalizia, sono molto salutari e ci permettono di preparare piatti molto gustosi. Le lunghe abbuffate che ci concediamo nei giorni di festa, spesso ci lasciano una spiacevole sensazione, possiamo evitarla assaggiando di tutto ma in piccole quantità oppure mangiando solo ciò che realmente ci piace e non perché ce lo mettono davanti e magari concedendoci, dopo il pasto, una bella passeggiata.

Non è detto che sia necessario trovarsi dopo le feste con dei chili di troppo, i giorni più importanti sono Natale, la vigilia e capodanno, il resto delle feste possiamo e dobbiamo mangiare regolarmente, i dolci potrebbero essere sostituiti con fichi secchi e datteri. Non è necessario digiunare o affamarsi perché abbiamo esagerato a Natale o perché ci attende il cenone di fine anno, tra una festività e l’altra è importante fare sempre cinque pasti al giorno  arricchendo la nostra alimentazione con zuppe, legumi e minestroni e scegliendo prodotti integrali e se abbiamo più tempo a disposizione approfittandone per muoverci di più e per preparare piatti più sani e gustosi e magari rinunciare a qualche alimento prima del giorno di festa ci permetterà di gustare il pasto senza troppe preoccupazioni. Se si cede alla tentazione di mangiare una fetta di torta al cioccolato, è meglio farlo gustandosi questa trasgressione, in questo modo riusciremo a goderci i momenti speciali senza sensi di colpa, consapevoli che dopo le feste si tornerà alla normalità della vita quotidiana. Durante le feste non dobbiamo dimagrire, ma cercare di rimanere dello stesso peso, come ho già detto alla dieta si penserà a gennaio. Il Natale è un momento speciale da godere con consapevolezza e in salute.

Dr.ssa Manuela Di Silvio
Consulente nutrizionale- Farmacista
Rif. Pag. fb Dr.ssa Manuela Di Silvio

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Notizie correlate

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *