Non trovano conferme le indiscrezioni trapelate in questi ultimi minuti secondo le quali i sindaci di Vasto e San Salvo si appresterebbero a chiudere le scuole per la giornata di domani mercoledì 15 novembre. Scuole quindi che rimarranno regolarmente aperte

La Protezione civile emette ‘codice rosso’

Allagamenti in città' a Pescara, 2 dicembre 2013. ANSA/MASSIMILIANO SCHIAZZA

 

Il Centro Funzionale d’Abruzzo della Protezione Civile, in considerazione delle previsioni meteorologiche, ha emesso un avviso di criticità regionale per i giorni 14, 15 e 16 novembre con previsione di ‘codice rosso’ (criticità elevata) per le zone costiere della regione e ‘codice arancione’ (criticità moderata) per le zone meridionali.

“In particolare – spiega il direttore del Centro, Antonio Iovino è stato previsto codice rosso sui Bacini Tordino-Vomano e del Pescara, mentre il codice arancione è previsto per l’Alto e il Basso Sangro; in entrambi i casi per la possibilità del verificarsi di fenomeni di esondazione dovuti all’innalzamento del livello idrometrico dei corsi d’acqua principali e del reticolo idrografico minore”.

‘Codice giallo’ è previsto anche sulle zone interne dell’Abruzzo e in particolare sul bacino dell’Aterno e sulla Marsica, dove esiste la possibilità di innesco di fenomeni franosi, instabilità dei versanti e cadute massi.

Non trovano conferme le indiscrezioni trapelate in questi ultimi minuti  secondo le quali i sindaci di Vasto e San Salvo si appresterebbero a chiudere le scuole per la giornata di domani mercoledì 15 novembre.

Scuole quindi che rimarranno regolarmente aperte.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Notizie correlate

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *