Il neo comandante della compagnia dei Carabinieri di Vasto, Amedeo Consales, originario di Napoli, arriva in Abruzzo dopo aver ricoperto l'incarico di comandante del Nucleo investigativo di Forlì.

“Lavoreremo per il bene della collettività”

Amedeo Consales

b3

Il maggiore  Carabinieri Amedeo Consales si è presentato stamane alla stampa. Il neo comandante della compagnia dei Carabinieri di Vasto, originario di Napoli, arriva in Abruzzo dopo aver ricoperto l’incarico di comandante del Nucleo investigativo di Forlì.

“Bisogna credere nella compattezza istituzionale – le sue prime parole – tutti insieme, noi delle forze dell’ordine gli esponenti della società civile”.

Amedeo Consales raccoglie l’eredità del maggiore Giancarlo Vitiello.

“Cercherò di portare a Vasto – ha aggiunto Amedeo Consales – l’esperienza in campo investigativo che, in questi anni, mi ha visto coinvolto in altre parti d’Italia. In questi primi giorni “vastesi” ho avuto modo di apprezzare l’ottimo lavoro svolto da Giancarlo Vitiello ed ha incontrato tutti i comandanti di stazione. Vasto realtà complicata? Può darsi ma non è certamente la peggiore d’Italia”.

Amedeo Consales ha lavorato in passato ad importanti indagini, come l’omicidio di Melania Rea.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Notizie correlate

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *