Banner Top
Banner Top
Banner Top

Domenica a Vasto Marina l’iniziativa “Papà ti salvo io”

E’ in programma domenica mattina, 26 luglio, a Vasto Marina l’iniziativa ‘Papà ti salvo io’, giornata della sicurezza in mare, progetto di attività ludica per l’educazione alla prevenzione e alla sicurezza in mare e al rispetto ambientale del territorio, rivolto ai bambini in età scolare. Ad organizzarla è la sezione di Vasto della Società Nazionale di Salvamento, con il coordinamento di Fernando Sorgente, in collaborazione con la Lega Navale Italiana e la campagna di prevenzione ‘Viva!’. Il ritrovo è previsto alle 9 del mattino, nell’area eventi in concessione alla delegazione vastese della Lega Navale Italiana sul lungomare Duca degli Abruzzi, di fianco il lido ‘da Fernando’. Qui si procederà innanzitutto alla distribuzione di materiale informativo per l’evento ed alla illustrazione del decalogo del bagnante. Alle 10 ci si sposterà in riva al mare per una serie di dimostrazioni di salvataggio con l’ausilio di mezzi (pattino e tavola rescue) degli assistenti bagnanti e dei cani-bagnino dell’associazione ‘Dei dell’Acqua’. A seguire spazio ad attività di sensibilizzazione per la rianimazione cardiopolmonare, dimostrazioni Bls e manovre e disostruzione delle vie aeree. A conclusione la consegna dei diplomi ai bambini partecipanti. Un sostegno ai promotori sarà assicurato dall’Ufficio Circondariale Marittimo-Guardia Costiera di Vasto e dal Comune.

Eleonora Uselli

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.