Il seno, simbolo della femminilità

Un bel décolleté: il sogno di ogni donna

decolte

Il seno o più scientificamente mammella, è il simbolo della femminilità. È infatti sempre al centro dell’attenzione femminile ed ovviamente anche di quella maschile. A parte qualche fortunata che conserva una buona forma ed un buon volume anche in età matura, col passare del tempo, la gravità, le variazioni di peso e l’allattamento possono compromettere l’aspetto di questa parte del corpo. Spesso quello che avviene è uno svuotamento ed una discesa o ptosi della ghiandola mammaria. Escludendo i casi in cui si ha un volume eccessivo e quindi una necessità di riduzione, la richiesta di molte donne è di riempire il polo superiore per avere un bell’effetto di décolleté pieno e di riportare un po’ più su il complesso areola- capezzolo. A seconda dell’entità del problema si può intervenire chirurgicamente, con operazioni che vanno dal semplice lipofilling per piccoli volumi ovvero riempimento col proprio grasso fino all’utilizzo di protesi mammarie con o senza rimodellamento o mastopessi. Essendo la ghiandola mammaria superficiale (è una ghiandola sudoripara modificata) sono tutti interventi eseguibili in anestesia locale con sedazione in day surgery, cioè potete essere dimesse il giorno stesso. Le protesi sono in silicone medico totalmente biocompatibile, di altissima tecnologia, fatte per durare praticamente tutta la vita.

Di varie forme e dimensioni per una correzione personalizzata, hanno una superficie rugosa simile all’alcantara creata per integrarsi al meglio nei tessuti. Molto sicure e resistenti, non si rompono come molti credono. La visita medica preoperatoria è molto importante per discutere col proprio chirurgo delle vostre aspettative e delle possibili soluzioni in base alla base di partenza sia della vostra mammella che del torace e costituzione fisica generale. Il posizionamento può essere sia retroghiandolare che sottomuscolare a seconda dello spessore dei vostri tessuti di partenza. L’accesso va fatto attraverso piccole incisioni intorno l’areola oppure il solco sottomammario. La bellezza e la naturalezza del risultato, così come l’alto grado di soddisfazione delle pazienti ne fanno uno degli interventi estetici più eseguiti in assoluto.

Dr Luca Memmo
Chirurgo Estetico
www.doctormemmo.com

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Notizie correlate

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *