Settembre, il mese delle Triglie, una ricetta che vi farà impazzire

Triglie all’acqua pazza!

TriglieIngredienti per 4 persone: 4 triglie di scoglio, 1 spicchio di aglio, 1 peperoncino, 1 cipolla, 8 pomodorini, basilico, olio extra vergine, sale e pepe, vino bianco. Procedimento: in una padella antiaderente, con un filo d’olio, si fa soffriggere piano piano l’aglio, la cipolla e il peperoncino per qualche minuto. Durante la cottura, tagliare i pomodorini e aggiungerli alla salsa insieme a 2 o 3 foglie di basilico.  A questo punto si aggiungono i filetti di triglia,  continuare la cottura sfumando ogni tanto con del vino bianco. La cottura del pesce è fondamentale per la riuscita di questo piatto: deve essere cotto al punto giusto senza eccedere. Mantenere le carni sempre belle umide e polpose. A fuoco spento e per ultimo aggiungere qualche altra foglia di basilico e un giro di pepe. Si accompagna volentieri con dei crostini all’origano.

Buon appetito!

Manuel D’Alessandro

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Notizie correlate

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.