Un delicato antipasto che farà impazzire i vostri ospiti o il vostro partner

Vellutata di zucchine, scampi e mandorle tostate

Vellutata-di-gamberiIngredienti: 400 g di gamberi, 350 g di zucchine tenere, una noce di burro, 50g di farina di riso, uno spicchio d’aglio, un uovo, sale, pepe, prezzemolo, e mandorle. Lavate e spuntate le zucchine, immergetele in acqua bollente e lessatele per circa 15 minuti. Nel frattempo, sgusciate i gamberi ancora crudi (tenetene da parte 4 per la decorazione) e tritateli grossolanamente. A cottura avvenuta scolate le zucchine e tagliatele a fettine. In una casseruola, fate fondere la noce di di burro facendo rosolare dolcemente l’aglio tritato finemente. Versatevi i gamberi tritati e le zucchine, salate, pepate e lasciate cuocere per circa 15 minuti.  Togliete tutto dal fuoco e passate al frullatore. In una casseruola fate fondere il resto del burro e versatevi la farina di riso e, quando sarà completamente sciolta, aggiungete un tuorlo d’uovo. Fate cuocere per alcuni minuti a fuoco vivo, quindi incorporatevi la purea di zucchine e gamberi; cuocete fino al momento in cui la vellutata raggiungerà una densità cremosa. Servitela calda e decorate con i gamberi e le mandorle tostate tenuti da parte e con un ciuffo di prezzemolo!

Manuel D’Alessandro

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Notizie correlate

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.