Banner Top
Banner Top

Bicentenario dei Carabinieri, convegno a Palazzo d’Avalos

convegno-bicentenario carabinieri - 009Una lunga e articolata relazione del generale di Brigata Claudio Quarta, comandante della Legione Abruzzo dei Carabinieri, è stata il cuore dell’incontro tenutosi ieri sera a Palazzo d’Avalos nell’ambito delle celebrazioni del Bicentenario dell’istituzione dell’Arma organizzate dal Rotary Club Vasto. Presenti il generale di Divisione a riposo, Giancarlo Rastelli, il generale Luigi Baccelli, il colonnello Salvatore Ronzo, comandante provinciale, il maggiore Giancarlo Vitiello, comandante della Compagnia di Vasto, il Prefetto di Chieti, Fulvio Rocco De Marinis, il sindaco di Vasto Luciano Lapenna e il vicequestore aggiunto, il dottor Cesare Ciammaichella, dirigente del Commissariato di Pubblica sicurezza di Vasto in rappresentanza della Polizia.
Dopo i saluti del sindaco Lapenna e del generale Rastelli, è iniziata la corposa relazione del generale Quarta, che ha ripercorso la storia dell’Arma dei Carabinieri nei suoi momenti salienti, dalla costituzione avvenuta il 13 luglio 1814 per volere di Vittorio Emanuele I di Savoia fino ai giorni nostri, ricordando il “battesimo di fuoco” con la battaglia di Grenoble nel 1815 e altri momenti importanti per la storia dell’Arma, come la battaglia di Pastrengo, l’epidemia di colera del 1835 che vide i carabinieri impegnati nel supporto alla popolazione, fino alle attività di contrasto al banditismo sardo del 1840, il brigantaggio pre e post unitario, terrorismo e criminalità organizzata, senza dimenticare le tristi pagine dei due conflitti mondiali. Un doveroso ricordo è andato naturalmente ai caduti, a Giovanni Boccaccio, primo carabiniere caduto nell’adempimento del proprio dovere, il 24 aprile 1815. A seguire curiosità storiche, struttura, disciplina, uniformi, gradi e tanto altro ancora nella relazione del generale Quarta, che ha poi ceduto la parola al colonnello Ronzo per una relazione operativa per quanto riguarda il territorio vastese.
Come ricordato dal comandante provinciale, la zona vastese si estende per 535 chilometri quadrati e comprende 20 comuni per un totale di oltre 80mila abitanti, circa il 20% dell’intera provincia. Il Comando di reparto territoriale (quella che normalmente viene chiamata Compagnia) è affidato al maggiore Giancarlo Vitiello, che coordina il Nucleo Operativo Radiomobile e 10 Stazioni dislocate su tutto il territorio. Il colonnello Ronzo ha poi ricordato le principali operazioni condotte dagli uomini dell’Arma nell’ultimo periodo, dall’operazione “Tramonto”, alla conseguente operazione “Adriatico”, passando per le operazioni “Hot Spring”, “Oro Rosso”, “Car Wash”, “Take Away”, per finire con le soluzioni dei due omicidi avvenuti nella zona e le indagini sull’assalto al furgone portavalori sulla A14.
“Il territorio vastese – ha sottolineato il colonnello Ronzo – ha un tessuto sociale sostanzialmente sano, anche se c’è stata la presenza di alcuni personaggi appartenenti alla criminalità organizzata che hanno cercato di avviare qui le proprie attività. Non possiamo escludere che ci saranno altri episodi in futuro, ma il nostro compito sarà quello di estirpare ogni tentativo da parte della criminalità organizzata di insediarsi nel territorio”.
A seguire di nuovo la parola al generale Quarta, che ha ricordato le iniziative in atto per le celebrazioni del Bicentenario, tra cui un concorso artistico per gli studenti dei Licei Artistici, in cui si è distinta l’opera dell’alunno Domenico Khawaja Arron del Liceo Artistico “Pantini-Pudente” di Vasto, raffigurante un cavallo bianco e il volto di un ufficiale dei Carabinieri, nello specifico il maggiore Vitiello; l’opera verrà assegnata al Comando della Compagnia Carabinieri di Vasto.
Al termine della cerimonia, il consueto scambio dei doni.

n.l.

  • convegno-bicentenario carabinieri - 003
  • convegno-bicentenario carabinieri - 006
  • convegno-bicentenario carabinieri - 009
  • convegno-bicentenario carabinieri - 014
  • convegno-bicentenario carabinieri - 015
  • convegno-bicentenario carabinieri - 017
  • convegno-bicentenario carabinieri - 029
  • convegno-bicentenario carabinieri - 036
  • convegno-bicentenario carabinieri - 049
  • convegno-bicentenario carabinieri - 074
  • convegno-bicentenario carabinieri - 080
  • convegno-bicentenario carabinieri - 085
  • convegno-bicentenario carabinieri - 087
  • convegno-bicentenario carabinieri - 097
  • convegno-bicentenario carabinieri - 100
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.