Banner Top
Banner Top

Ancora truffe online, denunciato un 22enne

truffe-onlineIl rischio di incappare in una truffa online è sempre molto elevato specialmente quando si consultano siti di vendite o di aste tra privati. Gran parte delle truffe online sono caratterizzate dalla mancata spedizione del prodotto: il venditore riceve i soldi dell’acquirente, ma non effettua alcuna spedizione postale della merce scomparendo nel nulla. Se si acquistano, poi, macchinari costosi a prezzi molto convenienti la probabilità che si possa cadere nella trappola di qualche truffatore è molto alta.
È quello che è successo ad un 43enne del frentano che ha sborsato ben 2mila euro come acconto per l’acquisto di un trattore di seconda mano che però non ha mai potuto utilizzare. Dopo il pagamento, infatti, il venditore, un giovane di 22 anni della provincia di Reggio Calabria, è sparito nel nulla e alla vittima non è rimasto altro da fare che rivolgersi ai Carabinieri per sporgere denuncia. L’uomo ha spiegato ai militari dell’Arma che avrebbe dovuto ricevere il trattore da un trasportatore incaricato ad effettuare la consegna. A quel punto avrebbe dovuto versare la restante parte di denaro pari a 2500 euro, per un importo complessivo di 4500 euro. Ovviamente il trattore non è mai arrivato a destinazione e a nulla sono valsi i tentativi del malcapitato di mettersi nuovamente in contatto con il venditore che, guarda caso, aveva il suo cellulare sempre spento. Le indagini avviate dai militari dell’Arma hanno permesso di risalire al titolare della carta prepagata sulla quale erano stati versati i 2000 euro. Per lui è scattata una denuncia a piede libero con l’accusa di truffa.
A tal proposito, prima di procedere agli acquisti online, i Carabinieri consigliano di ricercare informazioni sul venditore, verificando se la sua data d’iscrizione al sito è recente, la presenza di un numero telefonico fisso, l’indicazione della sua partita iva, nonché eventuali feedback positivi/negativi. Consultando i motori di ricerca è anche possibile farsi un’idea se il sito che si sta consultando per l’acquisto online ha una sua storia passata oppure no.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.