Banner Top
Banner Top

Domenica al PalaBCC il derby con la BLS Lanciano

Vittorio Ierbs
Vittorio Ierbs

Il conto alla rovescia è terminato: domani, per la seconda gara consecutiva interna, la BCC Vasto Basket affronterà la BLS Lanciano, per quello che è stato già ribattezzato il derby ‘bancario’. Con i biancorossi che puntano certamente al vertice nel girone G, dunque, sarà una sfida, valida per la quinta giornata di ritorno del campionato nazionale DNC, da non perdere, anche perché i frentani si erano arresi al primo incontro con i vastesi. “All’andata – ricorda l’addetto stampa Francesco Tomassoni – gli uomini di coach Di Salvatore avevano già 6 punti, arrivati dalle vittorie nelle prime tre giornate, mentre i frentani di punti ne avevano soltanto 2 per aver violato il parquet del Monopoli, dopo ben 3 sconfitte consecutive.
Da quel lontano 11 novembre sono passate tante giornate e le due formazioni abruzzesi si ritrovano molto motivate da una seconda posizione occupata dai padroni di casa, all’inseguimento del solitario Molfetta, mentre la squadra viaggiante è riuscita a incamerare punti in 3 delle 4 gare giocate ultimamente. Anche nei roster – aggiunge il dirigente vastese – ci sono diverse novità, con assenze importanti su entrambe le panchine: fuori Silvio Marinaro e Vittorio Ierbs, in forse, da una parte, assenti Giandomenico Ucci e Toni Blaskovic dall’altra; ci sono, in contropartita, Matteo Marinelli, arrivato da Bernalda (DNB) per rinforzare i lunghi sotto canestro in canotta biancorossa, e Alessio Di Sante, play del 1989, trasferitosi da Roseto (DNB) a Lanciano per sopperire l’assenza di Ucci. Le premesse per l’incontro di cartello non mancano e domenica ci sarà l’opportunità di vedere basket di buon livello fra due formazioni caricate al massimo: la BCC Vasto vuole confermarsi anti-Molfetta, atteso allo scontro diretto fra un paio di domeniche, mentre la BLS Lanciano, dopo un inizio piuttosto tormentato, guarda avanti per inserirsi nel calendario play off della 2^ fase, avendone acquisite le potenzialità con le quali è passata al PalaMazzola di Taranto ed ha vinto con il Monopoli, sul parquet amico, diretto concorrente nella zona calda riservata alle otto formazioni che andranno a giocarsi la seconda promozione in DNB”. Aspettando il derby, per il quale è atteso il pubblico che l’evento merita, e sull’onda dei troppi fatti avvenuti in ambiente sportivo, la BCC Vasto Basket ha lanciato la campagna ‘Dotiamo il PalaBCC di un defibrillatore’. “Invitiamo tutti gli appassionati – riprende Tomassoni – a contribuire affinché nella struttura di via dei Conti Ricci tale apparecchiatura sia disponibile, auspicando che il mancato utilizzo la ricopra, metaforicamente parlando, di polvere e ragnatele. Dalla prossima domenica sarà possibile elargire un contributo, depositandolo direttamente nel contenitore predisposto all’ingresso del PalaBCC e per il quale l’Associazione ringrazia fin d’ora. Tornando a tirare palloni verso il canestro, dopo Lanciano in casa, la BCC giocherà in trasferta a Benevento, sponda Magic Team, prima del match verità con la prima in classifica, con la quale i vastesi partiranno dal -3 dell’andata, quando a Molfetta la gara si decise negli ultimissimi secondi, mettendo a referto 94 punti contro i 97 dei padroni di casa”.

Michele Del Piano

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts