La Asl non esegue la sentenza: interviene il presidente del tribunale Bruno Giangiacomo
1396279498814_1480602123

“Ci sono dei diritti, come quello alle cure e alla salute, che non sono opprimibili. La pubblica amministrazione ha puntato sul risparmio della spesa pubblica, ma questa non può essere l’unica ragione di vita dello Stato. Uno Stato che ha valori costituzionali non può ragionare solo in termini di spesa, rispetto a certi diritti deve fare il possibile per assicurarli a tutti i cittadini e in tempi certi”.

Sono le parole con cui Bruno Giangiac…