Vasto. L'ordinanza del Circomare recepita dai 4 Comuni costieri, Torino di Sangro, Casalbordino, Vasto e San Salvo. Cartelli ben visibili se il servizio di controllo non è garantito
20171027100132752

Spiagge più sicure e protette. Il nuovo comandate dell’Ufficio circondariale marittimo, Lorenzo Bruni d’accordo con i sindaci dei 4 comuni costieri di competenza, Torino di Sangro, Casalbordino, Vasto e San Salvo ha fatto suo il programma di prevenzione e sicurezza del predecessore, Cosimo Rotolo.

L’ordinanza dell’autorità marittima dispone la sorveglianza obbligatoria di assistenti bagnanti anche nei tratti di spiagge libere . A Vasto l’o…