Nelle prossime ore in Municipio il primo confronto dopo le astensioni di Marcello e dei socialisti
comune-di-vasto-780x200

L’ultima seduta del Consiglio comunale aveva segnato pesantemente la coalizione di centrosinistra alle prese con malpancismi mai sopiti. Ad accendere le polveri la posizione di Luigi Marcello, uscito fuori dall’aula per non votare il Bilancio di previsione, e, poi dei socialisti, che dopo una dura reprimenda si sono astenuti su votazioni importanti, ma non sul Bilancio. Peraltro, l’assessore all’Urbanistica Luigi Masciulli, aveva ufficial…